La programmazione del nostro proscenio

Il proscenio di Après-coup nasce nel 2017 come spazio scenico non convenzionale con l’intento di presentare (o di riproporre) spettacoli teatrali in un luogo diverso da quelli tradizionali. Ci siamo concentrati soprattutto su lavori drammaturgici al femminile e su testi che raccontano il reale in modo anticonvenzionale e disincantato. Sul proscenio di Après-coup artisti e spettatori si trovano faccia a faccia in uno scambio diretto di emozioni, impulsi, riflessioni meditate e pensieri estemporanei. Una sfida stimolante che molti dei protagonisti del teatro italiano hanno accettato con entusiasmo.

Oltre alla stagione teatrale, il proscenio ospita serate di story telling, reading, presentazioni, conferenze e soprattutto gli appuntamenti mensili fissi con la comicità di Après-comedy Lab.

PROGRAMMAZIONE 2021/2022 (seconda parte)

Il proscenio di Après-coup torna a popolarsi di storie, suoni, urla e sussurri dopo una lunga pausa forzata che sembrava allungarsi a tempo indeterminato.
Un periodo trascorso coi ragni nella testa, a imbrigliare i cervelli nella tela dell'incertezza e del disagio, ma che siamo pronti a lasciarci alle spalle con la voglia di mettere in scena tutto quello che rimette in movimento le nostre curiosità e ossessioni.

 
 

È il racconto dell’incendio di un caseggiato milanese, con i suoi numerosi abitanti alle prese col divampare del fuoco; ognuno con le sue storie, segrete finché rimangono chiuse nelle stanze ove si consuma la quotidianità spesso meschina, ma che vengono esposte al pubblico ludibrio quando il fuoco le vomita fuori. Un grande affresco della Milano del secolo scorso, ma anche una metafora della vita. A raccontare questa storia è un personaggio grottesco e irriverente: “La Dina”, una “Drag Queen di Cinisello” che ha saputo farsi strada nel mondo del teatro milanese senza mai dimenticare le sue radici popolari. A far da sfondo al racconto, ma in realtà coprotagonista della narrazione, c’è la musica di Giuseppe Verdi. E se Gadda sapeva unire la parola “alta” e quella popolare, così le arie di Verdi scaldavano i cuori dell’aristocrazia milanese e quelli del popolo.

INGRESSO 15 EURO
𝐈𝐧𝐟𝐨 𝐞 𝐩𝐫𝐞𝐧𝐨𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢: 𝐢𝐧𝐟𝐨@𝐚𝐩𝐫𝐞𝐬-𝐜𝐨𝐮𝐩.𝐢𝐭 | 𝐩𝐫𝐨𝐬𝐜𝐞𝐧𝐢𝐨@𝐚𝐩𝐫𝐞𝐬-𝐜𝐨𝐮𝐩.𝐢𝐭 | 𝟎𝟐.𝟑𝟖𝟐𝟒𝟑𝟏𝟎𝟓
(Inizio spettacolo - 21:30. Per rispetto verso gli artisti, gli altri ospiti e per il controllo del green pass si prega di non presentarsi oltre le 21:00)

* Viste le norme di distanziamento vigenti la prenotazione è vivamente consigliata

EVENTI TRASCORSI

SENZA PASSARE DAL VIA. Di e con Davide Verazzani

Imprevisti, Probabilità, Parco delle Vittorie, Vicolo Corto…. Alzi la mano chi non ha mai giocato a Monopoli in vita sua ...
Leggi tutto

CRAMPI, uno studio. Di e con Alice Redini.

“Crampi, uno studio”. Alice Francesca Redini si ispira al romanzo FAME di Knut Hamsun per chiederci di “cosa realmente siamo ...
Leggi tutto

Teatro-canzone: 12/11 h. 21:30 SENTIMENTO POPOLARE – AUTRICI

Camilla Barbarito (voce) Fabio Marconi (chitarra) Il carattere e le alte temperature di una varietà di canzoni popolari scritte da ...
Leggi tutto

UNA SERA CON SCHIAP – Un’intervista impossibile di Antonio Mancinelli a Elsa Schiaparelli (A. Mancinelli – M.E. D’Aquino)

Un’intervista impossibile di Antonio Mancinelli a Elsa Schiaparelli con Antonio Mancinelli, giornalista e scrittore di moda e costume e Maria ...
Leggi tutto

Terra di abbandono – Monica Faggiani/Valentina Ferrari

TERRA DI ABBANDONO 𝐌𝐨𝐧𝐢𝐜𝐚 𝐅𝐚𝐠𝐠𝐢𝐚𝐧𝐢 𝐞 𝐕𝐚𝐥𝐞𝐧𝐭𝐢𝐧𝐚 𝐅𝐞𝐫𝐫𝐚𝐫𝐢 𝐂𝐚𝐫𝐥𝐨 𝐙𝐞𝐫𝐫𝐢 𝐚𝐥 𝐩𝐢𝐚𝐧𝐨𝐟𝐨𝐫𝐭𝐞. Produzione Teatro dell’Allodola – Le Irriverenti “𝑁𝑒𝑠𝑠𝑢𝑛𝑜 𝑙𝑎𝑠𝑐𝑖𝑎 ...
Leggi tutto

Bukowski ha fatto 100 – Riccardo Magherini

16 ottobre 2020 ore 21:30 BUKOWSKI HA FATTO 100 In occasione del centenario della nascita di Henry Charles Bukowski, Après-coup ...
Leggi tutto

Amore di chi? – di e con Elisa Maria Bottiglieri

𝑑𝑖 𝑒 𝑐𝑜𝑛 𝐸𝑙𝑖𝑠𝑎 𝑀𝑎𝑟𝑖𝑎 𝐵𝑜𝑡𝑡𝑖𝑔𝑙𝑖𝑒𝑟𝑖 𝑠𝑐𝑒𝑛𝑜𝑔𝑟𝑎𝑓𝑖𝑎 𝑀𝑎𝑟𝑖𝑎 𝑃𝑎𝑜𝑙𝑎 𝐷𝑖 𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑜 𝑠𝑢𝑜𝑛𝑜 𝐹𝑢𝑙𝑣𝑖𝑜 𝑉𝑎𝑛𝑎𝑐𝑜𝑟𝑒  𝐶𝑜𝑛 𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑙𝑙𝑎𝑏𝑜𝑟𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑙𝑒 𝑟𝑒𝑠𝑖𝑑𝑒𝑛𝑧𝑒 ...
Leggi tutto

Una sera con Oscar Wilde – Le favole – Ferdinando Bruni

25 settembre ore 21:30 Ferdinando Bruni continua il suo viaggio nelle opere di Oscar Wilde e dedica alle Fiabe questa ricognizione. Il ...
Leggi tutto

Loading...

Direzione Artistica Laura Tassi

Sei un artista/musicista e vuoi proporci un progetto?
CLICCA QUI!