Antonello Taurino – Trovata una sega!

View Calendar
2018-01-26 20:00 - 22:00

TROVATA UNA SEGA!
Racconto su Livorno, Modigliani e “lo scherzo” del secolo dell’estate del 1984
Testo e regia: Antonello Taurino

La quarta soirée di Après-coup si apre con lo spettacolo Trovata una sega!
Interpretato e scritto dall’attore Antonello Taurino, conosciuto ai più per le sue partecipazioni a Zelig.
Gli ingredienti dello spettacolo: caso, un po’ di follia, spirito beffardo e molta ironia.

Quando il caso incatena gli eventi meglio di uno sceneggiatore hollywoodiano.
Trent’anni dopo, il racconto per “Attore e proiettore” sulla perfetta sequenza di eventi di quell’estate ’84.
La leggenda la conoscevano tutti, a Livorno: nel 1909 Modigliani pare avesse gettato nel Fosso Reale alcune sue sculture, deluso per lo scherno di amici incompetenti che lo avevano deriso per quelle opere. Ma quando nel 1984, per celebrarne i cent’anni dalla nascita, il Comune (a latere di una mostra organizzata in suo onore), ne azzarda tra roventi polemiche il temerario recupero, avviene la pesca miracolosa di tre teste che porta davanti ai Fossi di Livorno le Tv di tutto il mondo!
E subito i maggiori critici d’arte non hanno dubbi a sancire: “Sono dei capolavori, sono di Modigliani!”.
Ma dopo un mese venne fuori che… non erano proprio di Modigliani… L’invasamento collettivo nel cortocircuito vero-falso e il mistero di alcune morti mai chiarite.
Tre studenti burloni e un pittore-portuale dalla vita maledetta. Uno spaccato sociologico sull’Italia d’allora e tanta memorabile comicità involontaria.

SPETTACOLO SELEZIONATO PER IL FESTIVAL “KILOWATT” – 2014
SPETTACOLO VINCITORE DELLA SELEZIONE “FESTIVAL TRAMEDAUTORE” – 2015

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: proscenio@apres-coup.it oppure telefonando allo 02.38243105.
PREZZO: 20 euro comprensivo di consumazione