Le serate di Après-coup

< 2018 >
Dicembre
Dom
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
novembre
novembre
novembre
novembre
novembre
novembre
1
  • Concerto de Il Bandarone – Irish Music @Après-coup
    21:00-23:00
    2018.12.01

    1 DICEMBRE 2018 ORE 21:00
    IL BANDARONE – IRISH MUSIC
    INGRESSO GRATUITO

    Il Bandarone è un gruppo di musica irlandese; musicisti di grande esperienza riuniti in un progetto su strumenti acustici: Alessandro Riatti alla voce e chitarra, Daniele Bicego al bouzouki, flauto e cornamusa.

    Il Bandarone nasce nei pub, negli innumerevoli locali d’Irlanda dove si suona e si canta tra una pinta e l’altra, spensieratamente. Le canzoni vengono da quel repertorio sconfinato che è la tradizione irlandese, suonate rigorosamente su strumenti acustici.

    Le loro ballate raccontano le storie degli irlandesi, dei loro amori e delle loro città: Belfast, Derry, Galway, Dublino… le canzoni della tradizione vi faranno vivere un immaginario viaggio verso la verde terra di Irlanda.

    Inoltre la conoscenza approfondita del repertorio strumentale (danze come jigs e reels) permette di alternare alle canzoni piacevoli stacchi di danza.

    ————
    Per info e prenotazioni: proscenio@apres-coup.it oppure 02.38243105
    Après-coup – Via Privata della Braida, 5 – Porta Romana – Milano

2
3
4
5
6
  • Presentazione libro “Alborán, 110 racconti in centodieci parole”
    21:00-23:00
    2018.12.06

    6/12 ore 21:00
    Ritroviamoci tutti nel salotto di Après-coup con Glauco Ballantini che presenta “Alborán, 110 racconti in centodieci parole”.

    Glauco Ballantini, 110 racconti di centodieci parole
    Cos’è Alboràn

    Un’isola, un mare, una piccola comunità.
    Una Spoon River nel Mediterraneo fatta di gente con le sue piccole storie di paese che riflettono il mondo.
    “Se descrivi bene il tuo villaggio parlerai al mondo intero.”
    Fervidi combattenti e disertori, vite concluse o mai iniziate, troncate a metà. Ambulanti e militari, barboni ed egocentrici, maestre e professoresse.
    Personaggi inventati, storie reali e canzoni d’autore.
    Accenni senza particolari eccedenti, soggetti senza sceneggiatura.
    Quella mettetela voi.
    Non leggete velocemente, una cinquantina di secondi ogni racconto, da una fermata di metropolitana ad un’altra in città, ogni venti bracciate nel mare in vacanza, girando lo sguardo a 360° su un greppo dell’Appennino o fra un piatto e l’altro in un ristorante cinese.

    Se non vi piace un racconto… ce n’è subito un altro.
    Avrete perso solo 50 secondi.

    Ne converseremo con:
    Glauco Ballantini, Roberto Barbolini, Dario Ballantini,
    Enzo Iacchetti, David Ponzecchi

    Ne canterà Federico Sirianni.

    ——–
    Info e prenotazioni: info@apres-coup.it oppure chiamando il numero 02.38243105

7
8
9
10
11
12
  • PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Nirvana. Teen Spirit – Le storie dietro le canzoni
    19:00-21:00
    2018.12.12

    Mercoledì 12 dicembre ore 19,30 sul proscenio di Après-coup presentazione del libro “Nirvana. Teen Spirit – Le storie dietro le canzoni” con l’autore Paolo Giovanazzi e Riccardo Bertoncelli, firma storica della critica rock italiana, giornalista, conduttore radiofonico e docente universitario.

    ———————————————

    Sono usciti tantissimi libri sui Nirvana ma nessuno come questo. Si è sempre privilegiato l’aspetto biografico, la drammatica storia di Kurt Cobain e l’impetuosa ascesa della band nei giorni furenti del grunge di Seattle. Si è sempre fatta poca attenzione alla musica, alle canzoni. Qui invece abbiamo un libro che parla di canzoni; in maniera dettagliata, precisa, quasi maniacale. È la storia delle registrazioni dei Nirvana, tutte ma proprio tutte: 25 sedute ufficiali e altre occasioni informali, analizzate brano per brano. Non solo “Nevermind”, “In Utero” e i dischi famosi che hanno fatto la storia del rock moderno; anche le primissime incisioni di Cobain ragazzino su un quattro piste nella sua cameretta da adolescente, anche i più oscuri demo di quando i Nirvana erano in fasce, solo una delle tante band in cerca di fortuna nell’America rock degli anni ’80


    Après-coup
    Via Privata della Braida, 5 – Porta Romana – Milano
    info@apres-coup.it | 02.38243105
    INGRESSO GRATUITO

13
  • Teatro | Srebrenica – Una storia di assedio
    20:00-22:00
    2018.12.13

    13 dicembre ore 20:00

    La testimonianza teatrale ricostruisce la storia recente del genocidio di Srebrenica avvenuto nel luglio 1995, l’ultimo grande Genocidio compiuto in Europa da dopo la fine della Seconda Guerra mondiale.
    Intorno al 9 luglio 1995 l’armata serbo – bosniaca attacca la Zona Protetta di Srebrenica, piccola cittadina della Bosnia-Erzegovina e il territorio circostante. L’offensiva si protrae fino all’11 luglio 1995, giorno in cui le unità serbo bosniache entrano in Srebrenica. Seguono stupri, mutilazioni, esecuzioni di civili, sepolture di vivi.
    Ma il massacro di 8372 civili di quella metà di luglio del 1995 è solo l’epilogo di una storia iniziata tre anni prima, una storia di assedio.

    Un’attrice sola sul palco per più di un’ora diventa narratrice e protagonista di una storia dove la ragion di Stato e gli Interessi di politica Internazionale hanno giocato a Risiko con la vita di decine di migliaia di persone. Questo spettacolo/ testimonianza ricorda le vittime e punta il dito sui carnefici: aggressori e aggrediti.

    —————
    INGRESSO: 20 EURO COMPRENSIVO DI APERITIVO
    Info e prenotazioni: proscenio@apres-coup.it oppure 02.38243105
    (Per rispetto dell’artista e degli altri ospiti si prega di presentarsi entro e non oltre le 19:45 per sbrigare le formalità di biglietteria)

14
15
16
17
18
19
20
21
  • Teatro – La specialità (PRIMA NAZIONALE)
    20:00-22:00
    2018.12.21

    PRIMA NAZIONALE
    21 dicembre ore 20:00

    “Madame e Monsieur sono lieti di accogliervi: il menu della serata prevede parole da mangiare, cibo da ascoltare, musica da assaporare, teatro da mordere, canzoni da gustare. Al vostro tavolo si accomoderà non solo chi è venuto con voi, ma anche chi non conoscete affatto: a Madame e Monsieur piace mescolare gli ingredienti, insaporirli, accordarli al vostro palato, ma sempre secondo il loro gusto. 

    Nella cucina di Madame e Monsieur si gioca un gioco che ogni sera si arricchisce della vostra presenza e forse qualcuno di voi ne farà parte anche più degli altri. Madame e Monsieur si nutrono di segreti inconfessabili, peccati da non perdonare, passioni da vivere fino alla fine, ma attenzione: sono molto abili nell’amalgamare la realtà con la finzione.
    E’ il loro mestiere. Benvenuti.”

    Due attori, un musicista, una cena: questi gli ingredienti de “La specialità”, che debutta il 21 dicembre ad Après-coup.

    Liberamente ispirato al racconto “La specialità della casa” di Stanley Ellin, lo spettacolo instaura un gioco di seduzione in cui gli attori accolgono, servono ai tavoli, dialogano con gli ospiti e tra di loro. Si crea così un’ intimità che sposta continuamente il confine tra apparenza e realtà, lecito e non lecito: portata dopo portata, la trama si rivela e lo spettatore si accorge di farne inevitabilmente parte. 

    Parole, musica e canzoni sono le pedine di questo gioco teatrale, che conduce la sua partita muovendo sulla scacchiera sentimenti, passioni e relazioni e ne osserva il limite estremo per lasciarne emergere la disordinata umanità.

    drammaturgia Federica Di Rosa

    musica Matteo Manzitti

    regia Federica Santambrogio

    direzione Pilar Bravo

    con Erika Urban e Cristian Giammarini

    per i costumi si ringrazia Micaela Sollecito

    produzione Op.64

    ——————-

    INGRESSO: 30 EURO COMPRENSIVO DI CENA

    Per info e prenotazioni chiamare il numero 0238243105

    (Inizio spettacolo alle 20:00. Per rispetto degli artisti e degli altri ospiti si prega di essere ad Après-coup entro le 19:45)

    .

22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
gennaio
gennaio
gennaio
gennaio
gennaio
Le serate di Après-coup