La carne è debole – Giuseppe Lanino

Il cibo è tradizione, cultura, amicizia, divertimento, scambio, comunicazione, ritualità, comunione.

Ma è anche tabù, sfruttamento, inganno, spreco, inquinamento, disperazione, morte.
Che relazione esiste fra l’industria bellica della seconda guerra mondiale e il pollo a 3 euro che mangiamo quando abbiamo molta fame e pochi soldi?

Cosa unisce il filetto al pepe verde appena ordinato al ristorante con lo scioglimento dei ghiacci?

“E’ tutto collegato. Siamo in una rete, o forse siamo nella rete…”

La carne è debole – Giuseppe Lanino